arredo ufficio

Il progetto di arredo ufficio che stiamo per raccontare riguarda la sede di un’importante azienda di elettronica / informatica e include tutte le diverse fasi di lavoro: adeguamento dell’impianto elettrico, cablaggio telefonico, imbiancatura e decorazione dei diversi ambienti, posa di pavimentazioni e rivestimenti. Per poi procedere, naturalmente, con il montaggio di scrivanie, armadi, scaffali e pareti divisorie, con la posa dei tendaggi e con la scelta dei complementi d’arredo e degli accessori.

Il contesto di riferimento è costituito da una superficie molto ampia dove è stato possibile realizzare diversi ambienti: dal salottino di ingresso per l’attesa, alla reception, alle diverse postazioni di lavoro, alle aree dedicate a riunioni e momenti di pausa, agli uffici direzionali.

Grazie alla nostra esperienza nei progetti complessi di arredo ufficio a Milano, abbiamo preso in carico questo lavoro in ogni sua parte, provvedendo alla posa dei pavimenti, al cablaggio, agli interventi di riqualificazione e all’arredamento.

Un progetto di arredo ufficio moderno e funzionale

Durante i lavori di apertura di questo progetto, abbiamo provveduto innanzitutto ad adeguare l’impianto elettrico e a posare i cavi telefonici e la rete dati, conformando la struttura a quelle che sarebbero state le successive necessità quotidiane degli operatori.

In questa prima fase, sono stati realizzati i cablaggi sotto la pavimentazione, per poi posare il nuovo rivestimento a pannelli. L’ambiente è stato inoltre suddiviso, dove necessario, con pareti divisorie a moduli e porte semi trasparenti.

Per realizzare il banco della reception abbiamo scelto un elemento semicircolare, dallo stile minimalista, in vetro e metallo, semplice ma dall’eccellente effetto scenico. Le scaffalature situate attorno alla reception sono state disposte in maniera tale da svolgere anche la funzione di struttura di divisione tra le diverse aree.

Organizzazione delle postazioni di lavoro

Per creare le postazioni di lavoro abbiamo scelto diverse soluzioni, disponendole in parte nell’ambiente open space, con pannelli divisori che potessero trasmettere una sensazione di riservatezza e comfort, e in parte in uffici di dimensioni più piccole, grazie alle presenza delle pareti componibili in vetro e metallo.

Alle finestre abbiamo montato tende a rullo bianche e semitrasparenti, per ridurre l’eccesso di luce eccessiva e offrire un’atmosfera piacevole ed elegante.

Un riguardo particolare è stato riservato all’allestimento della sala riunioni, che deve essere accogliente, luminosa e favorire l’interazione in tutta tranquillità, e all’ufficio direzionale, curato in ogni dettaglio, dalla posizione delle scrivanie alla scelta dell’illuminazione ideale.

Il progetto si completa con una serie di accessori, scelti con estrema cura, per aggiungere ovunque un tocco di originalità e di eleganza.

Lascia un commento